Trofeo San Gregorio Magno

Sabato 26 Marzo si è svolto il “XVIII Trofeo San Gregorio Magno”, l’ormai tradizionale appuntamento podistico col quale gli atleti festeggiano la Pasqua.
Quest’anno, però, per l’Atletica Virtus Acireale le feste hanno avuto un sapore diverso: il connubio tra la sete di vittoria e la passione che ciascun atleta mette giorno dopo giorno, è stato vincente! La squadra virtusina master è salita sul secondo gradino del podio portando a casa, oltre alle medaglie, la soddisfazione per i tempi ottenuti.
Un’ottima performance quindi, per i nostri “giovani master” che domani saranno impegnati in quel di Santa Venerina … carichi e vogliosi di nuovi brillanti risultati!San Gregorio

Campionati Provinciali Staffette

Si sono svolti ieri pomeriggio a Zafferana i Campionati Provinciali Staffette su pista Giovanili, che hanno visto protagoniste le ladies virtusine delle categorie Esordienti, Ragazze e Cadette.
Una gara che funge da “inaugurazione” della nuova stagione su pista , ma che soprattutto vede l’ansia pre-gara vinta dalla soddisfazione: le nostre ladies, infatti, sono tornate a casa con qualcosa in più… Una Antonio Mazzolamedaglia!
Nella categoria Esordienti, l’ Atletica Virtus Acireale è vice campione provinciale con le piccole Mazzola Arianna, Licciardello Sara, Parlato Asia Carla e Modica Gabriella, che hanno concluso la gara della 4×50 in 34.7.
Anche la squadra Ragazze composta da Marcellino Martina, Riccardo LeottaSalamone Alice, Turco Susanna e Munarin Barbara arriva al secondo posto della 4×100 con il tempo di 1:01.5.
Calabretta Chiara, Modica Evelyn, Mazzola Martina, Arcidiacono Paola per la categoria Cadette salgono sul terzo gradino del podio concludendo la staffetta 4×100 in 1:00.2.
Un pomeriggio colmo di risultati che gratificano l’impegno messo giornalmente dagli allenatori Salvo Grasso, Riccardo Leotta, Antonio e Sonia Mazzola.Salvo Grasso

Gran Prix Piazza Armerina

Figli di
I “figli di nessuno” sbarcano a Piazza Armerina !
Così soprannominati, i gladiatori virtusini master hanno preso parte, lo scorso 13 Marzo, al Campionato Regionale Individuale e di Società di corsa campestre Master svoltosi a Piazza Armerina e valido come terza prova del Gran Prix Sicilia di Corsa Senior/Master.
Guidati dal condottiero Salvo Grasso, i nostri super atleti non si sono fatti demoralizzare dalle condizioni climatiche e hanno combattuto nei meandri del bosco di Bellia per portare a casa la migliore prestazione possibile.
Questi i nostri risultati per categoria:
Faro Mario – SM35 , 19° con 30:36 [7.1 km]
Pulvirenti Giuseppe – SM40 , 11° con 25:52 [7.1 km]
Campagiorni Fabio – SM40, 36° con 30:36 [7.1 km]
Cavallaro Giuseppe – SM40, 45° con 31:24 [7.1 km]
Licciardello Salvatore – SM45, 35° con 31:01 [7.1 km]
Grasso Antonino – SM50, 66° con 40:31 [7.1 km]
Licciardello Domenico – SM60, 16° con 25:36 [5.4 km]
Nicolosi Bernardino – SM60, 22° con 26:19 [5.4 km]
Aspettando la prossima battaglia!

Mezza maratona Roma Ostia 2016

Si è svolta domenicRoma Ostiaa 13 Marzo la 42° edizione della Roma Ostia, la mezza maratona più famosa e partecipata d’Italia. Siglata ancora una volta IAAF Gold Label Road Races, il più importante riconoscimento assegnato dalla federazione internazionale alle migliori corse su strada, ha visto all’arrivo più di 10500 atleti che, accomunati dalla stessa passione per lo sport, hanno deciso di mettersi in gioco per provare a superare i propri limiti!
Il percorso della Roma Ostia Half Marathon, lungo complessivamente 21 km e 97 metri, è stato studiato per permettere le migliori performance dei runners ed è stato proprio questo il plus del successo di questa manifestazione.
I nostri colori sono stati portati da : Giampaolo Grasso (categoria SM) posizionatosi 99°nella sua categoria con il tempo di 1h 21:35 , Luciano Costarella, 36° nella categoria SM60 con 1h 35:40 e Mauro Prosperi, anch’egli SM60 e piazzatosi 50° con il tempo di 1h 37:51.
Ma la mezza maratona Roma Ostia non è solo sport. Un aspetto molto importante assume infatti il sociale: ogni atleta, ha potuto sostenere tramite la donazione di un euro della propria iscrizione, un’ organizzazione no-profit impegnata nell’aiuto di chi ha bisogno.

Un solo grido, un solo amore, sempre Virtus nel Cuore